back to micro
mail
"Mostro" è il nome della directory nella quale avevo conservato questi scatti relativi ad un periodo iniziale di "assestamento" del setup fotografico.
In un prelievo di acqua dolce preso da un acquario di quasi sole piante, dopo c.ca un mese, ho trovato questo ospite tra i cianobatteri... questi ultimi danno un idea delle dimensioni ragguardevoli di questo esemplare da identificare.
Gli scatti sono oggettivamente brutti (avevo il microscopio da un paio di mesi, niente trinoculare ne flash) ero insomma alle prime armi e si vede...era il 2006.
Qualcuno di voi ha un'idea di cosa fosse questo sarcodino, ho cercato informazioni su testi ed internet, ma non ho trovato nulla, per certi versi assomiglierebbe ad un foraminifero privo di struttura calcarea, ma la distanza raggiunta dai filopodi e reticulopodi era sbalorditiva.
Ho trovato un possibile riferimento quale "globimerina", ma oltre il nome ne immagini ne letteratura.
Ricordo che anche se alle prime armi, alla massima estensione ne calcolai il diametro in un paio di millimetri e mezzo abbondanti.
Ho cercato di ritrovarne un esemplare nella fase fotografica ormai "matura"...niente, mai più avuto la fortuna di trovarne un altro...presumo siano abbastanza rari e perciò ho ritirato fuori i vecchi scatti.
Qualcuno ne ha incontrati altri e sa darmi indizi su cosa sia? Un protista del genere deve essere "super-multinucleato"....lo spettacolo incredibile è stato vedere il citoplasma che "ruscellava" in tutte le direzioni organizzandosi in piccoli gangli.
Last update 02/11/2010
thirdplanet.it
recon - microscopia
Questo spazio sarà riservato al riconoscimento di soggetti microscopici, in questo caso il mio quesito è stato risolto.
Nella pagina (sulla colonna di destra - quella separata) l'originale della mia richiesta e sulla sinistra delle foto la soluzione fornita.